Istituto Nazionale Tributaristi

Condividi questa notizia su:   FaceBook Twitter LinkedIn Google+

Comunicato INT

Il Segretario nazionale INT, Edoardo G. Boccalini, ha partecipato alla riunione del Gruppo di lavoro per la revisione della Norma UNI 11511 Tributaristi.

Roma
  21-03-2019

Il Segretario nazionale dell’INT, Edoardo G. Boccalini, ha partecipato alla riunione del Gruppo di lavoro per l’ avvio del processo di revisione della norma UNI 11511 2013 Tributaristi.
La riunione convocata dalla Direzione Normazione Technical Officer Standardization Area UNI, ha tracciato il percorso di revisione della Norma che prevede la certificazione della figura professionale del Tributarista, ciò anche alla luce di quanto contenuto nell’art. 6 bis del D.L. 22 ottobre 2016, n. 193 convertito dalla Legge 1 dicembre 2016, n. 225 in G.U. del 02/12/2016, n. 282, che ha implementato l’art.63 del DOPR 600/73, assistenza avanti gli uffici, indicando tra i professionisti autorizzati all’autentica della firma sulla procura per l’assistenza del contribuente: “…ai professionisti di cui alla norma UNI 11511 certificati e qualificati ai sensi della legge 14 gennaio 2013, n. 4,…”. Su questo punto l’intervento del Segretario Boccalini che ha evidenziato come l’abilitazione dei tributaristi qualificati e certificati ai sensi della L.4/2013 rappresenti un punto di forza della certificazione UNI, ma anche del ruolo delle Associazioni iscritte nel registro del MISE e che possono rilasciare l’attestato di qualità ai propri iscritti, poiché per l’autentica di firma in capo al tributarista occorrono entrambi i requisiti; qualificazione ai sensi della L. 4/2013 e certificazione ai sensi della Norma UNI 11511.
Di tutto ciò Boccalini tratterà nella sua relazione alla Giornata di studio “L’evoluzione dello studio del tributarista tra nuovi strumenti tecnologici e modifiche normative” che si svolgerà a Milano il 27 c.m.