Istituto Nazionale Tributaristi

Condividi questa notizia su:   FaceBook Twitter LinkedIn

Comunicato INT

Riunione del Consiglio Nazionale INT tramite piattaforma digitale

Roma
  09-07-2020

Il Consiglio Nazionale INT nella riunione del 9 luglio c.a. tenutasi tramite piattaforma digitale, nel rispetto delle indicazioni comportamentali per evitare il pericolo di contagio del COVID-19, ha deliberato, tra i vari punti all’ordine del giorno, quanto segue:
- scadenza quota associativa: la scadenza per l’anno in corso è stata fissata al 31 luglio 2020. A seguito delle problematiche legale alla pandemia, la quota era stata rinviata in un primo momento da fine febbraio al 31 marzo ed ha poi goduto di un periodo di sospensione sino al 30 giugno. Il Consiglio Nazionale in ragione delle proprie responsabilità amministrative e del fatto che l’INT si regge economicamente sulle quote associative annuali, ha pertanto all’unanimità deliberato quanto sopra indicato;
- nuovi parametri di iscrizione: si procederà in fase di iscrizione a richiedere oltre all’autocertificazione, relativa all’insussistenza di cause ostative penali e/o civili per l’esercizio dell’attività professionale, anche il certificato carichi pendenti in originale. Ciò al fine di evidenziare l’attenzione dell’Istituto Nazionale Tributaristi alla correttezza formale dei propri iscritti. E’ evidente che il Consiglio Nazionale e/o la Commissione per la Deontologia e l’Etica potranno adottare forme ulteriori di controllo e di richiesta documentazione quale, a titolo esemplificativo, il certificato casellario giudiziale. Ovviamente le procedure disciplinari eventualmente adottate per l’inosservanza del codice di condotta deontologica ed in particolare per quanto previsto dall’art. 5, occorrerà acquisire specifica documentazione probatoria del comportamento lesivo del buon nome e dell’onorabilità dell’Istituto Nazionale Tributaristi;
- ulteriori controlli sul mantenimento dei requisiti obbligatori per il mantenimento dell’iscrizione all’INT: utilizzando l’area riservata del sito dell’Istituto Nazionale Tributaristi ogni iscritto esercente attività professionale dovrà annualmente caricare digitalmente in apposito form la quietanza di pagamento della propria polizza di RC professionale v/terzi, ciò permetterà un controllo più rapido con ottimizzazione in termini di tempi e costi ed evitando l’invio cartaceo di tale documento.


In Primo Piano

La Segreteria sarà chiusa per la pausa estiva ...

📦NEWS

Riforma dell’IRPEF, la posizione dell’INT

📦NEWS

Tributaristi INT al Garante della Privacy ed al...

📦NEWS

Incontro tra il Direttore dell'Agenzia delle En...

📦NEWS

REGOLAMENTAZIONE DELLE PROFESSIONI – DIRETTIV...

📦NEWS

I tributaristi INT scrivono al Ministro Gualtie...

📦NEWS

Tributaristi INT, dichiarazioni dei redditi : p...

📦NEWS

Tributaristi INT: versamenti dichiarazione redd...

📦NEWS

Riunione del Consiglio Nazionale INT tramite pi...

📦NEWS

Alemanno INT su Decreto Semplificazioni: bene o...

📦NEWS

Alemanno INT: Decreto Semplificazione sia occas...

📦NEWS

In G.U. il DPCM di proroga al 20 luglio dei ver...

📦NEWS

Comunicato del MEF per la proroga al 20 luglio ...

📦NEWS

Alemanno INT: in attesa delle doverose riforme ...

📦NEWS

Piano Colao “ semplificare compensazioni cred...

📦NEWS

Alemanno INT ha scritto al Presidente Conte e a...

📦NEWS

Tributaristi INT: inviate alle Commissioni Bila...

📦NEWS

Tributaristi INT: Prorogare al 30 settembre i v...

📦NEWS

Tributaristi INT: bene approccio dell’Agenzia...

📦NEWS

Le misure fiscali del Decreto Rilancio illustra...

📦NEWS

Alemanno INT: decreto rilancio, ne apprezzo l...

📦NEWS

INT e Confassociazioni: lettera ai Ministri Cat...

📦NEWS

Tributaristi INT: inviata nota sul Decreto liqu...

📦NEWS

Tributaristi INT: inviate proposte per prossimo...

📦NEWS

L’intervento del Presidente Riccardo Alemanno...

📦NEWS

📦NEWS